Piave DOP Vecchio

Il formaggio Piave DOP nasce in provincia di Belluno, ai confini del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, dove i foraggi, ricchi di fiori, attribuiscono al latte particolari caratteristiche organolettiche.

Il Piave DOP Vecchio è un formaggio duro a pasta cotta, compatta caratterizzato da una struttura friabile e solubile. La crosta, liscia e regolare, è di un colore giallo intenso, mentre la pasta di tonalità paglierino si distingue per una sottile sfogliatura e l’assenza di occhiatura. Una stagionatura superiore ai 180 giorni conferisce al Piave Vecchio un gusto deciso e fruttato, che lo rende inconfondibile.

E’ naturalmente privo di lattosio, in quanto questo zucchero naturale del latte viene trasformato dai fermenti lattici, durante la stagionatura, in glucosio e galattosio.

Suggerimenti ottimo formaggio da grattugia grazie alle sue caratteristiche che permettono di esaltare il sapore di ogni portata. Eccellente da gustare anche da solo o abbinato con un vino Malvasia passito.

 

PASTA
MOLLE DURA
SAPORE
DELICATO INTENSO
STAGIONATURA
BREVE LUNGA

Latte vaccino, sale, caglio. Crosta non edibile.

Valori nutrizionali medi su 100 g di prodotto
Energia (kJ) 1846
Energia (kcal) 445
Grassi (g) 36
di cui grassi saturi (g) 25
Proteine (g) 29
Sale (g) 1,9
  • Forma intera
    Forma intera
  • 300 gr
    300 gr
  • 1000 gr
    1000 gr
  • Modalità di conservazione
    Modalità di conservazione Da 2 a 14 °C
  • Stabilimento di produzione
    Stabilimento di produzione Busche
  • Origine del latte
    Origine del latte Italia

Molto di più nei nostri canali social