Formaggio Pennanera

Caratteristiche e
Valori nutrizionali:

Consistenza pasta morbida e molto occhiata, dal colore bianco leggermente paglierino
Sapore deciso e gradevole
Stagionatura minima 60 giorni

 

Valore energetico 1690kJ/ 408 kcal
Grassi presenti 34 g
di cui acidi grassi saturi 22 g
Proteine 24 g
Carboidrati 1,4 g
di cui zuccheri 1,4 g
Sale 1,8 g

 

Suggerimenti Il suo sapore robusto, ma allo stesso tempo amabile, lo rende ideale per la preparazione di ottimi stuzzichini o di gustosi secondi piatti. Si abbina con vini bianchi fruttati o di buon corpo e vini rossi giovani.

 

Valori nutrizionali medi su 100 grammi di prodotto

Formaggio Pennanera

Il formaggio Pennanera riprende una vecchia ricetta della tradizione casearia veneta nella quale è presente un alto livello di manualità e dove risulta ancora molto importante l’abilità del casaro nel dosare e mescolare gli ingredienti che formano la cagliata.
La pasta semicotta color giallo paglierino presenta un’occhiatura marcata ed irregolare. L’aroma richiama sentori riferibili allo yogurt e al burro di malga. Il sapore è deciso e gradevole con note lievemente acidule di latte maturo ed un retrogusto piacevolmente amaro. Al tatto si percepisce elastico, ma non adesivo né untuoso, mentre in bocca rileva una struttura morbida e facilmente solubile.  Il Pennanera ha un periodo di stagionatura dai 45 ai 65 giorni.