La materia prima

Di Lattebusche potete fidarvi!
Oltre 360 Soci allevatori, dislocati nelle vicinanze degli stabilimenti, assicurano latte crudo poche ore dopo la mungitura.

Da sempre Lattebusche attua una politica aziendale mirata al perseguimento di elevati obiettivi qualitativi della materia prima, che rappresenta il vero punto di forza dell’azienda.

A tale scopo, le stalle di raccolta sono sottoposte a costante controllo da parte delle autorità sanitarie e dell’azienda, che assicura ai soci un servizio di consulenza e supporto per ciò che concerne l’igiene e la corretta gestione degli ambienti, dei macchinari di mungitura e della materia prima.

Tutti gli allevamenti sono dotati di vasche refrigeranti per la conservazione del latte, dalla mungitura fino alla raccolta effettuata giornalmente in maniera differenziata, selezionando il latte in base alle caratteristiche qualitative per destinarlo poi alle diverse lavorazioni.

Dal 1982, inoltre, Lattebusche ha istituito un sistema di pagamento del latte in base alla qualità allo scopo di stimolare nei produttori l’impegno al costante miglioramento della materia prima.

Mediante tre prelievi mensili effettuati direttamente alla stalla, l’azienda verifica il valore qualitativo del latte al momento della produzione sulla base di parametri predeterminati (grasso, proteine, carica batterica, cellule somatiche solo per citarne alcuni).

Successivamente, al momento del conferimento, la materia prima è sottoposta ad ulteriori controlli, allo scopo di accertarne la conformità per l’uso produttivo prima dello scarico in azienda. Il totale dei controlli sulla qualità delle materie prime e dei prodotti supera i 500.000 all’anno.

Le tecnologie

Lattebusche ha riservato particolare attenzione agli investimenti nelle linee produttive, oggetto di un continuo aggiornamento tecnologico e in grado di garantire una qualità costante nelle diverse produzioni, sotto il profilo organolettico e della sicurezza alimentare.

Gli stabilimenti di produzione sono dotati di impianti d’avanguardia; in particolare quello di Busche, dedicato principalmente alla produzione di formaggi tipici, è stato realizzato con un alto grado d’automazione, il primo in Italia con il sistema “Casomatic”.

Le nostre certificazioni

FSSC 22000

Food Safety System Certification
Certificazione del sistema di gestione della sicurezza alimentare lungo tutta la filiera

ISO 14001:15

Certificazione del sistema di gestione ambientale

BIOLOGICO

Conformità ai regolamenti 834/07 e 889/08 per la produzione di latte alimentare biologico proveniente dall’alta montagna bellunese.

ISO 22000:2005

Certificazione del sistema di gestione della sicurezza alimentare per la conservazione, il trasporto, il trattamento, il confezionamento e la distribuzione del latte fresco pastorizzato di Alta Qualità

ISO 22005:2008

Certificazione di rintracciabilità del latte fresco pastorizzato di Alta Qualità dalla fase di allevamento alla fase di consegna del prodotto finito ai punti vendita

FSSC 22000

Food Safety System Certification
Certificazione del sistema di gestione della sicurezza alimentare lungo tutta la filiera

FSSC 22000

Food Safety System Certification
Certificazione del sistema di gestione della sicurezza alimentare lungo tutta la filiera

FSSC 22000

Food Safety System Certification
Certificazione del sistema di gestione della sicurezza alimentare lungo tutta la filiera

BIOLOGICO

Conformità ai regolamenti 834/07 e 889/08 per la produzione di gelato biologico

BIOLOGICO

Conformità ai regolamenti 834/07 e 889/08 per la produzione di formaggi e latticini biologici