Pizza bianca con insalata e patate

Ricetta per 2 persone

Pizza bianca con insalata e patate

Ingredienti e dosi

  • 65 gr di farina bio Arifa Ruggeri
  • 60 gr di farina di segale Ruggeri
  • 12 gr di lievito madre attivo con germe di grano
  • 42 ml di latte
  • 37 ml di acqua
  • 3 gr di sale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva bio Agridè
  • 3 gr di malto tostato attivo Ruggeri
  • 2 patate medio grandi cotte in padella
  • olio extravergine d'oliva bio Agridè
  • paprika affumicata La Chinata
  • 16 cubetti formaggio piave Lattebusche
  • semi di sesamo
  • mezza insalata iceberg
  • 4 carote
  • 1 cucchiaio di maionese
  • sale
  • aceto di mele

Portata:

Difficoltà:

Spiegazione

In una ciotola mescolare le farine e il lievito madre, il malto, aggiungere il latte, l’acqua, l’olio e il sale, impastare prima con la forchetta, poi rovesciare l’impasto sulla spianatoia infarinata e lavorarlo con le mani fino ad ottenere un bell’impasto liscio ed omogeneo, dividerlo in due parti uguali, formare due palline e metterle sulla leccarda infarinata, infarinarle, coprirle con la pellicola trasparente e un canovaccio e lasciare lievitare per 3 ore, riprendere le palline, sgonfiarle e rimpastarle, rimetterle sulla leccarda, infarinarle, ricoprile con con la pellicola e il canovaccio e mettere a lievitare per altre 3 ore. Nel frattempo potete preparare l’insalata tagliando l’iceberg e le carote a julienne e condirle con sale, aceto, un cucchiaio di maionese, poi mescolare per bene chiudere la ciotola con la pellicola e metterla in frigo fino al momento dell’utilizzo. Cuocere le patate tagliate a cubetti con un pò di olio extravergine, a cottura ultimata salare e aggiungere la paprika. Trascorso il tempo, prendere una palla e stenderla come fanno in pizzeria, ovvero con le MANI, mi raccomando, non usate il mattarello perchè il risultato è diverso, stesa con le mani viene tutta un’altra cosa. Una volta steso l’impasto della stessa grandezza delle palette del pizza express, infarinarle, appoggiarci sopra l’impasto e ora dovremo fare il buco al centro, quindi premere al centro un piattino da caffè con un coltello affilato tagliare incidere 8 triangolini (nel cerchio piccolo) posizionare il formaggio alla base dei triangoli, per poi ricoprirli utilizzando gli stessi (guardando la foto capirete meglio, è più facile a farsi che a dirsi), spennellare con un pò d’olio e cospargere con i semi di sesamo, infornarla nel pizza express e cuocerla per 3 minuti controllare ogni tanto che non si colori troppo. Io di solito scaldo il fornetto vuoto sul 2 ½ per 10 minuti poi trascorso il tempo inforno sul 3. Con l’utilizzo del lievito naturale si sentirà un super profumino in casa che sembrerà di essere in pizzeria! Appena sfornate le pizze bianche farcirle con l’insalata su tutta la superficie e riempire il buco centrale con le patate.
Ricetta realizzata dalla Signora Lara del blog “Cucina con Lara”
http://cucinaconlara.blogspot.it/2017/03/pizza-bianca-con-insalata-e-patate.html

Inviaci la tua opinione